Ancora Italia, pensiero e azione – Antonello Cresti

“Per riconquistare un’egemonia culturale occorre compiere innanzitutto una rivoluzione del linguaggio e ridare significato alla parola “politica””. Antonello Cresti critico musicale e vicepresidente di Ancora Italia ci parla del suo impegno politico e dell’esigenza vitale ed ineludibile di tornare a fare politica tra la gente. Intervista di Alessandro Amori per Playmastermovie.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.