Anima e vaccini

Ciao Daniele,

Intanto ti ringrazio per i bellissimi contenuti che condividi… ispirazione pura e grande opera per un ritorno al Cuore e al nostro lavoro di Creatori.

Condivido con te la testimonianza di “Engel Novi” che su Facebook scrive cosa accade all’Anima quando ci si vaccina. L’ho trovata particolarmente significativa e credo sia opportuno fartela avere. Un abbraccio.

(Eri Ka)

COSA SUCCEDE NEI CORPI ENERGETICI E SOPRATTUTTO NELLA VOSTRA “ANIMA” DOPO IL VACCINO?

Esperienza di un terapista che lavora da molti anni con l’energia, la guarigione energetica, i corpi sottili, ma soprattutto con l’irradiazione della luce e la frequenza della vibrazione del cuore, sede della nostra anima, per raggiungere un contatto profondo con il Sé superiore.

“Ho fatto una seduta a una persona che ha fatto la prima e la seconda dose di vaccino.  Avevo già trattato questa persona vigorosamente, ma non sapevo che avesse fatto il vaccinato. Quando ho iniziato il trattamento, ho notato il cambiamento, un’energia molto pesante dai loro corpi sottili.

La cosa più agghiacciante è stata quando ho lavorato sul chakra del cuore, mi sono connesso con la sua anima, beh lei era staccata dal corpo fisico, non aveva più contatti ed era come se fluttuasse in uno stato di amore, totale confusione, ma non aveva più un contatto diretto con il corpo e la personalità.

Danno alla coscienza che perde il contatto con la parte fisica, quindi con la nostra macchina biologica non c’è comunicazione tra loro. Durante il trattamento, quest’anima mi ha detto che non sentiva più il corpo e sentiva che galleggiava in un profondo malessere.

L’energia con cui lavorava, quindi l’energia del suo campo energetico, era molto pesante e si potevano sentire queste sostanze altamente inquinanti attraverso i corpi sottili. Ho continuato il trattamento inviando luce al chakra del cuore, quindi all’anima della persona, ma sembrava che l’anima non potesse ricevere più luce, frequenza, energia.

È stata un’esperienza molto forte per me

Allora ho capito che effettivamente questa sostanza serve a liberare la coscienza in modo che la coscienza non possa più interagire attraverso quel corpo che possiede nella vita, dove non c’è più contatto, più frequenza, più luce, più equilibrio energetico o mente.

Poi ho iniziato a piangere per quell’anima perché era qualcosa che mi ha profondamente commosso, un’esperienza molto forte.  Non ho detto niente alla persona, perché non sapevo come dirlo e se l’avessi capito.

Mi sono reso conto che non solo contaminava i corpi sottili o il corpo fisico, ma era qualcosa che aveva a che fare con la nostra anima.  L’obiettivo è danneggiare e cercare di distruggere il contatto con la coscienza.

Quello che ha detto Steiner è esattamente questo.  Non si tratta solo di compromettere il sistema immunitario”.

Aggiornamento – Secondo trattamento della persona

“C’è stato un nuovo cambiamento e un aggravamento, sia per la pesantezza che per l’energia trasmessa dal suo campo energetico, ma soprattutto c’è stata una diminuzione di frequenza molto importante.

Attualmente, la sua situazione fisica non presenta sintomi nel corpo fisico. Per quanto riguarda la situazione che si manifesta a livello energetico e soprattutto dell’anima, c’è stata la conferma che l’anima è stata espulsa dal corpo fisico, è ancora legata dal cosiddetto cordone, ma si conferma sempre che non ha interazione con il corpo fisico, emotivamente e mentalmente, non esiste più alcun tipo di comunicazione.

L’anima non è più in grado di gestire questi tre corpi, di continuare il suo processo di incarnazione ed evoluzione, proprio perché questo contatto è stato interrotto. Poiché è qualcosa di nuovo che non è mai accaduto, e quindi la coscienza dell’anima non sa cosa si manifesta, l’anima si trova in una situazione in cui non sa perché è stata espulsa.

È consapevole che ciò è avvenuto dopo la prima dose di vaccino, che non ha più una forma di comunicazione, che non può usare quei corpi di cui ci siamo vestiti per restare sulla terra. L’evoluzione e le esperienze che la personalità trasmette all’anima, tutto è stato interrotto.

Vogliono prendere le nostre anime in modo che non ascendiamo e blocchiamo la matrice”.

La mia nota personale: i chakra che ci connettono all’anima sono il chakra del cuore e soprattutto quello che si trova proprio sopra la nostra testa e si chiama Chakra coronale. Chiediti perché questo virus si chiama “corona virus” …. qual è la sua vera funzione?

La paura ti disconnette da te stesso ma il vaccino ancora di più dal momento che la disconnessione è definitiva. Renditi conto che se scegli di utilizzare questa terapia generica (che modifica i geni) non ci sarà modo di tornare indietro.

Né la medicina classica (allopatica) né la medicina energetica quantistica possono fare nulla.

(Tratto dal web – Engel Novi)

CONSIDERAZIONI

Voglio darti le mie considerazioni finali, aggiungere alcuni punti di riflessione che sento davvero doverosi.

Si parla spesso di come i bambini siano delle anime, degli angeli. Chi di noi ha non ha mai affermato almeno una volta una cosa del genere? Infatti, lo sappiamo tutti più o meno consapevolmente.

I Bambini sono Anime.

Se i bambini sono Anime allora l’Anima esiste. Te lo sei mai posta come riflessione? Se sei un genitore o un adulto, a qualsiasi livello, in quest’epoca sta proprio emergendo la consapevolezza di essere esseri umani spirituali dotati di anima, tra l’altro tutta la nostra cultura, partendo soprattutto da Platone, sino alle varie religioni e filosofie spirituali parlando di Anima e di Coscienza.

Beh, se hai una “coscienza” come genitore o come adulto trascurare l’esistenza dell’Anima significa ignorare anche l’Anima presente nei tuoi figli e nei bambini e condannarli ad una “separazione” traumatica dal corpo fisico e dai corpi sottili.

Capisco che potrà essere difficile per qualcuno poter credere a una cosa del genere infatti non ti chiedo di crederci, ti chiedo solo di fare una cosa che farebbe ogni essere umano dotato di “ragione e coscienza”.

Se sei nel dubbio se vaccinarti o no, se non sei sicuro, se senti che c’è qualcosa che non ti torna, se all’idea di vaccinarti sei preoccupato allora PRENDITI TUTTO IL TEMPO per raccogliere altre informazioniper andare in “profondità”, e segui esattamente ciò che senti dentro di te.

L’errore più grande che potresti commettere e che si commette e quando si agisce spinti dalla paura. Affronta quella “paura”, non evitarla, non scappare, non cercare di eluderla perché sappiamo che ogni volta che superiamo una paura scopriamo che la quella paura non solo era infondata e basata solo sulla nostra percezione, ma che dietro a essa si nasconde sempre una “verità”.

Fidati dunque delle tue sensazioni e non solo della “ragione”. Del resto non è di un posto di lavoro che si sta parlando, ma della tua vita e salute e la salute la si cura con le erbe, una sana alimentazione, sport, voglia di vivere, con la gioia e l’allegria.

Fidati di te anche se pensi di “sbagliare”. Fidati di ciò che senti nel tuo cuore. Perché mentre la mente può tradirti, ingannarti e illuderti il cuore invece tutto sa, tutto sente e tutto “vede”.

Potrebbe infatti essere proprio la tua Anima a parlarti.

Daniele Pulciani

Ps: Viviamo in un mondo malato e il “virus” ne è una conferma. Come adulti siamo chiamati a lasciare ai nostri figli un mondo migliore rispetto a come lo abbiamo trovato, siamo chiamati a lasciare un mondo più sano. E tutto inizia proprio da te! Da quanto te per primo saprai guarire attraverso la natura, le erbe, il sole, il mare, l’Amore.

La vera unica “cura”.

(Condividi questo messaggio)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
No payment method connected. Contact seller.
No payment method connected. Contact seller.
No payment method connected. Contact seller.
No payment method connected. Contact seller.