COSCIENZA INFORMATA

Cervelli umani hackerati – Ricardo Delgado

Inserire ossido di grafene ridotto con l’inganno, soprattutto attraverso la somministrazione di pseudo vaccini alla popolazione mondiale, consentirebbe di hackerare la rete neurale dell’essere umano. 

Sarebbe l’introduzione sperimentale di questa sostanza tossica la causa delle cosiddette “reazioni avverse”. 

La sua interazione con le radiazioni emesse dalla rete telefonica convertirebbe l’uomo in una sorta di antenna ricetrasmittente di dati che aprirebbe le porte alla quarta rivoluzione industriale.  

Perché e come i corpi degli inoculati emetterebbero un codice identificativo di 12 cifre rilevabile attraverso il Bluetooth? 

A questa e a molte altre domande risponde Ricardo Delgado fondatore de La quinta columna, un canale di informazione alternativa che ha elaborato una tesi basata sull’analisi al microscopio del contenuto di diversi materiali e dei cosiddetti vaccini anti Covid.

Intervista a cura di Daniela Casaccio e Pino Ruberto

Traduzione di Pino Ruberto

Voiceover e editing di Ciro Mauriello

Guarda la prima intervista https://playmastermovie.com/una-spina-nel-fianco-per-il-sistema-ricardo-delgado

Guarda la seconda intervista https://playmastermovie.com/vi-riporto-le-ricerche-del-dott-campra-ricardo-delgado

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse.
Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva.

Facebook
Twitter
Telegram
WhatsApp

GUARDA ANCHE

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna alla home page

    ACCEDI A PLAYMASTERMOVIE