CINA: TAMPONI ANALI per verificare la positività!

Il nuovo test è già stato sperimentato a Pechino. Il virus resta più a lungo nel canale rettale rispetto a quello respiratorio!

Dopo aver letto questo titolo, ho veramente pensato che fosse doveroso scrivere un articolo in merito a questa situazione che sta diventando sempre più ridicola, per non dire drammatica.
Questo titolo, è il simbolo che riassume quello che sta accadendo metaforicamente, ma neanche troppo nelle nostre vite!

E’ necessario premettere che questo articolo, potrà essere accolto e compreso solo se si ha veramente approfondito tutta la situazione Covid. Porgerei innanzitutto le mie sentite condoglianze, a tutte le persone che hanno perso dei cari per la situazione attuale, a cui dico con certezza che quando la Verità verrà portata a galla, avranno modo di pretendere che giustizia venga fatta! Per quanto posso, offro un pensiero d’Amore e una preghiera a tutti coloro che non sono riusciti a salvarsi da questa situazione surreale!

Si dice che due indizi fanno una prova, ma qui sono talmente tanti i punti che non quadrano che veramente si sta negando l’evidenza! Per es. partendo dal fatto che il Virus NON è mai stato veramente isolato (vedi Prof. Stefano Scoglio candidato premio Nobel per la medicina 2018), al fatto che NON vi sono prove scientifiche che dimostrino che il virus Sars Cov 2 provochi la malattia Covid 19. Oppure il fatto che i tamponi, sono completamente inaffidabili e che lo stato di emergenza, è “giustificato” sul n° di nuovi casi trovati appunto attraverso i tamponi. Il fatto che le terapie per tale malattia(di fondo una polmonite interstiziale) CI SONO, ma non vengono utilizzate e rese ufficiali(vedi Idrossiclorochina, plasmaferesi e altro) . Il fatto che il n° di morti, soprattutto iniziali, è dovuto al motivo che sono state utilizzate delle terapie sbagliate! Potrei continuare per pagine, a elencare le motivazioni per le quali è evidente, che NON vi è nessuna pandemia in atto! Ma attenzione, non sto dicendo che la malattia Covid 19 non sia pericolosa, anche perché con qualsiasi tipo di polmonite, se non curata nel modo giusto, si può morire! Sto dicendo che non vi è nessuna PANDEMIA intesa come malattia cosi pericolosa, da fare una strage di morti. Tra l’altro definizione di pandemia è “epidemia con tendenza a diffondersi rapidamente attraverso vastissimi territori o continenti.” Non si parla di morti mi pare… mentre invece ci viene descritta dai media una situazione disperatamente drammatica peggio del vaiolo, la peste e il colera messi assieme! In TV ne sono state dette di tutti i colori, tutto e il contrario di tutto! Forse proprio perché aldilà del fatto che la virologia sia basata su sole teorie e sia completamente da riscrivere, quando una cosa è basata su delle menzogne, è difficile da tenere in piedi e quindi se ne deve inventare una ogni giorno! L’ultima per es. riguarda i vaccini: come dimostrare che questi ultimi sono efficaci? Beh è semplice, basta ridurre i cicli della PCR dei tamponi facendo risultare cosi meno “casi”! Ciascun ciclo di PCR raddoppia la quantità di DNA sintetizzato nel ciclo precedente, quindi sono necessari 20-30 cicli per un’amplificazione efficace, per i tamponi Covid sono stati utilizzati dai 35 ai 50 cicli il che significa trovare qualsiasi cosa in chiunque, ma che poi scusate chidiamoci cosa stanno cercando/trovando se il virus non è mai stato isolato?

In ogni caso, facendo finta che il virus sia stato isolato, riducendo il n di cicli di PCR, si riduce in automatico il n° dei cosiddetti nuovi casi. Peraltro, questi ultimi, sono praticamente tutti positivi asintomatici, o falsi positivi, che vuol dire in pratica PERSONE SANE! Guarda caso la riduzione del n° dei cicli, accade mano a mano che i vaccini vengono messi sul mercato! Vi lascio questo link per approfondimenti L’OMS AMMETTE (FINALMENTE) CHE IL PCR CREA FALSI POSITIVI. – Database Italia e lascio a voi i commenti.

Forse pensano che la gente sia fessa, ma oggi le ricerche si possono fare e unire i puntini è un po’ più facile…

Sono invece dimostrati i danni che la PAURA, provoca al nostro corpo e alla nostra psiche! Questo soprattutto quando questa è protratta nel tempo. La vibrazione della paura attiva le ghiandole surrenali, che producono adrenalina, noradrenalina e il cortisolo sostanze che quando rimangono a lungo nel nostro corpo, sono come VELENO, che acidifica il nostro sangue, facendo cosi crollare le difese immunitarie e predisponendo alla malattia! Oltre a questo stanno creando attraverso questo martellamento mediatico, una generazione di ipocondriaci e di persone affette da disturbo ossessivo compulsivo da contaminazione! Come sappiamo, il mercato si muove su un principio di domanda e offerta! Quindi come vendere farmaci e vaccini? E’ semplice, inducendo un bisogno! Ricordo che le uniche aziende ad aver tratto profitto dalla situazione di emergenza, sono state le multinazionali del farmaco (che hanno aumentato il loro fatturato di circa il 30%), le multinazionali dell’alimentare(vista la necessita indotta di fare scorte), dei social e della vendita online. Guarda caso i cui proprietari sono sempre gli stessi…

Una premessa un po’ lunga, ma doverosa! Sfruttando la paura e l’inconsapevolezza della maggior parte delle persone, sono state attuate, tutta una serie di assurde e ridicole imposizioni/restrizioni, ottenute con delle palesi leve persuasive psicologiche di bassa lega. A seguito di ciò, mi sono chiesto se tutto questo non potesse essere altro che un test! Un test, per vedere fino a che punto la gente può accettare delle assurdità, senza battere ciglio. Si può facilmente dedurre, che le forze che gestiscono il potere, stanno verificando fino a che punto possono stringere il cappio! Poco tempo fa chiacchierando con degli amici dissi: “tra un po’ ci diranno di mettere la testa nel water e tirare l’acqua, perché serve a fare andar via il virus e la gente lo farà, convinta che funzioni!”.

Questo titolo, a mio avviso è anche peggio della battuta che feci con i miei amici, perché simbolicamente è l’apoteosi della presa per il c… In tutti i sensi!!! Chi gestisce il potere lo fa per simboli e lo fa per il puro gusto di avere potere! Per cui, mentre questi burattinai, dopo averci messo a 90°(perdonatemi l’espressione, ma direi che calza a tampone), se la ridono a crepapelle dietro le quinte, la maggioranza della gente, vive in uno stato di ebtizzata robotizzazione. La massa, terrorizzata e lobotomizzata viene messa dunque alla prova.

Siamo arrivati al punto, di essere talmente scollegati dalla realtà, che abbiamo perso il senso di coscienza critica personale! Tale coscienza, prevede l’essere presenti, l’essere vivi e svegli, l’analizzare in funzione di quello che si vede con i propri occhi ed esperienze, mentre invece ci beviamo qualsiasi cosa ci venga detta dalla TV…

A questo punto della storia, siamo davanti a una selezione! Una selezione che queste imposizioni in un qualche modo stimolano e accelerano. Selezione tra chi è destinato a procedere con il tampone in quel posto, continuando a dare credito e autorità a questi criminali e, altri invece, alzeranno la testa e inizieranno a partecipare alla creazione del nuovo mondo. Questi personaggi che definiamo “cattivi”, in realtà stanno semplicemente svolgendo il loro ruolo, quello di dare l’opportunità ai “dormienti” di “svegliarsi”! Proseguiranno con chissà quali altre ridicole e umilianti imposizioni, che sfoceranno sempre più nella drammaticità, ma si sa che la maggior parte della gente, deve toccare il fondo prima di reagire e cambiare!

Immaginiamo se un giorno scoprissimo che tutto questo era una sorta di film, di Truman Show, in cui siamo stati inutilmente “costretti” a limitare la nostra libertà, agli “arresti domiciliari”, ad andare in giro con un inutile bavaglio alla bocca, a essere terrorizzati dall’avvicinarsi di un altro essere umano, magari persino nostro fratello, figlio o genitore, a non poterci sedere per un pasto caldo al ristorante, a dover fare file kilometriche al supermercato, facendoci simbolicamente sparare in testa e dovendo igienizzare ogni cosa insieme a molto altro, persino ad accettare un tampone nel c…! Vorrei condividere una battuta che mi è arrivata in questi giorni: “Un tipo è risultato positivo al tampone nel naso e negativo nel c…, saremo mica delle batterie?” Forse dovremmo IGIENIZZARE I CERVELLI dalle tossine della cattiva informazione e programmazione che ha potere su di noi solo quando non abbiamo padronanza di noi stessi! Osho diceva: “una mente libera, un essere saggio è indominabile!” Allora forse dovremmo utilizzare il nostro tempo a raggiungere tali scopi, invece di disperdere energie in cose perlopiù inutili e superficiali. Il miglior vaccino? Spegnete la TV e vi accorgerete con i vostri occhi, che intorno a voi non esiste nessuna pandemia!

Con Amore Carlo Zanni.

Libro consigliato: “Le dieci leggi del potere” Noam Chomsky

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.