Ascoltare questa profonda e sorprendente chiacchierata con Enrica Perucchietti, apre la mente su meccanismi occulti di #controllo mentale. Siamo portati a credere che ciò che viene dichiarato da stampa, tv e telegiornali sia vero, così come siamo indotti a credere che chi ci governa sia una fonte autorevole e meritevole di fiducia. Ma in pochi scorgono i meccanismi #manipolativi che stanno dietro all’#informazione, perché in pochi li conoscono.

La #conoscenza è la base per la #comprensione e per la #liberazione. Non sapere di essere all’interno di un recinto percettivo, come li ho definiti io, ci impedisce di riconoscere dove siamo immersi, chi ci ha messi lì e perché.

Manipolare l’opinione pubblica è un’arte di sconcertante raffinatezza, che viene agita a nostra insaputa. Ecco che, quindi, non fermarsi alle prime #informazioni che riceviamo e porci #domande con costante spirito critico, è essenziale per non cadere nella trappola della #mistificazione, così spesso utilizzata anche contro di noi per portarci a credere a fatti che, il più delle volte, non sono veri.

Difendersi dalle fake news

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.