I miei tre giorni con la dott.ssa Lesmo e suo figlio

Era il 2017 e avevo da qualche mese intrapreso un viaggio alla ricerca di testimonianze riguardo i danni da vaccino. Tramite l’allora assistente di Andrew Wakefield, il medico regista e produttore del documentario Vaxxed, ebbi l’opportunità di conoscere la dottoressa Gabriella Lesmo e di documentare la quotidianità con il figlio affetto da autismo a seguito delle vaccinazioni. Furono tre giorni in cui la dottoressa mi raccontò di come venne a conoscenza della diagnosi del figlio e di come da medico provò a curarlo, fino al racconto della sua radiazione.

Una madre ed un medico cosciente che mi colpì in un primo momento per la pacatezza con cui affrontava il dramma umano e professionale che la vedeva coinvolta. Solo successivamente, confrontandoci al telefono, mi confidò di avere deciso di non esporsi più per essersi resa conto di aver pagato, fino a quel momento, un prezzo troppo alto, come madre e come medico. Oggi sono venuto a conoscenza che Gabriella ha lasciato questo mondo e il mio pensiero corre a lei e a suo figlio Marco, un ragazzo dolcissimo, oggi privato dell’ultimo genitore che gli era rimasto. Voglio condividere con voi una parte del suo intervento in un estratto del documentario Vax Over, la protesta taciuta che la vide tra i protagonosti.

La dott.ssa Gabriella Lesmo e suo figlio Marco.
Io e la dott.ssa Gabriella Lesmo nel giorno della sua radiazione dall’ordine dei medici.

Ciao Gabriella.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.