La Finlandia pronta a entrare nella NATO

Il 12 maggio il presidente e il primo ministro finlandesi, Sauli Niinisto e Sanna Marin, hanno dichiarato congiuntamente che “la Finlandia deve fare domanda quanto prima per entrare a far parte della NATO” in quanto “l’appartenenza alla NATO rafforzerebbe la sicurezza della Finlandia”.
Secondo un sondaggio i cui risultati sono stati diffusi dalla YLE, la radiotelevisione di Stato finlandese, il 76% dei finlandesi sarebbe a favore dell’ingresso del Paese nella NATO.
Il dibattito parlamentare in merito alla decisione di entrare nella NATO è previsto per il 16 maggio.

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha dichiarato che la procedura di ammissione sarà rapida e che la Filkandia “riceverà un caloroso benvenuto”.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dichiarato che Mosca ritiene l’ingresso della Finlandia nella NATO una minaccia per la Russia che richiederà l’adozione di specifiche misure per il mantenimento della sicurezza interna. “L’espansione della NATO senza dubbio non rende il mondo né soprattutto il continente erasiatico più stabile e sicuro”.
Più tardi il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov ha parlato di possibili misure di ritorsione qualora la Finlandia entri effettivamente a far parte della NATO. “La Russia sarà costretta” ad adottare provvedimenti “di natura tecnico-militare come di altro genere al fine di frenare le minacce alla sua sicurezza nazionale” che ne deriverebbero.
Ha poi sottolineato come le relazioni russo-finniche e la sicurezza nel Nord Europa sarebbero seriamente compromesse. E ha ricordato come l’ingresso nella NATO comporterebbe la violazione diretta di alcuni impegni assunti dalla Finlandia a livello internazionale. Nello specifico, il Trattato di Pace di Parigi (1947), che vincola le parti a non entrare in alleanze indirizzate contro uno dei firmatari, e il trattato di cooperazione bilaterale tra Finlandia e Russia sottoscritto nel 1992.

Facebook
Twitter
Telegram
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse.
Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna alla home page

    ACCEDI A PLAYMASTERMOVIE