In questa diretta con Andrea Tosatto, psicologo, public speaker e scrittore, vedremo alcuni punti cardine dell’attuale atteggiamento nei confronti di chi osa contraddire la narrativa imperante.

Come la situazione attuale ha cambiato in molti individui i pensieri, i sentimenti e le azioni? Quali aspetti umani stanno emergendo? Lo Stato ci manipola? Dice ora una cosa, ora un’altra, creando in noi dissonanza cognitiva. Come cambia, questo, il nostro modo di percepire la realtà e di prendere decisioni?

Abbiamo una mente critica: abbiamo il diritto di mettere in discussione tutto ciò che ci viene detto. Dissentire significa contrapporsi alla maggioranza, e passare dalla parte di quelli considerati pazzi, dementi, farabutti. Qualche piccolo suggerimento per sopportare la pressione, se si è dalla parte di chi dichiara cose scomode.

La patologizzazione del dissenso. Perché?

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.