Stop5g, libro inchiesta – Maurizio Martucci

Si intitola #STOP5G, salute, ambiente, geopolitica, privacy, transumanesimo e controllo sociale: libro-inchiesta sui lati oscuri del futuro digitale, è l’ultimo libro del giornalista e scrittore Maurizio Martucci per Terra Nuova Edizioni (281 pagine, 18,00 €). “Documenti, studi e ricerche inedite per capire quale futuro ci aspetta con l’arrivo del wireless di quinta generazione”, si legge nel sito della casa editrice. Il libro è disponibile nelle maggiori librerie, nei circuiti di rivendica bio-ecologici e nei maggiori E-store. “ Il 5G è sicuro per umanità ed ecosistema? Maurizio Martucci presenta la prima e più completa inchiesta sul 5G in Italia. Un libro di grande attualità, che svela i lati oscuri del futuro digitale, soffermandosi su salute, ambiente, geopolitica, privacy e controllo sociale.” Per l’autore, ideatore di OASI SANA e portavoce nazionale dell‘Alleanza Italiana Stop 5G, il libro è destinato a riscrivere la storia, mostrando al lettore “la verità nascosta sull’inquietante futuro digitale disegnato dalle multinazionali delle telecomunicazioni con l’avallo di istituzioni internazionali e governi. Il libro serve all’accrescimento di consapevolezza per la rivendicazione dell’auto-determinazione digitale.”

Cosa sappiamo davvero del 5G? E dei suoi effetti, cosa conosciamo? E’ vero che scientificamente non esiste il rischio zero? E della salute pubblica, dell’ambiente e della privacy, che ne sarà quando ci ritroveremo costretti a vivere nelle Smart Cities sommersi da una sommatoria multipla, cumulativa ed inesplorata di radiofrequenze? Intelligenza Artificiale e algoritmi, come cambieranno il modello sociale nel nuovo paradigma di controllo digitale e capitalismo della sorveglianza? Cosa c’entrano geopolitica e strategie militari con l’Internet delle cose? E perché, nell’era del grande virus, automazione, smart working e robotica ci stanno traghettando nel transumanesimo? Ma soprattutto, perché sempre più cittadini, esperti, medici e scienziati di tutto il mondo si mobilitano per contrastare l’avvento del wireless di quinta generazione? E perché In Italia oltre 600 Comuni si sono opposti al 5G? Chi sono i tecnoribelli? Passando in rassegna documenti inediti, studi e ricerche, in un libro di grande attualità Maurizio Martucci presenta la prima e più completa inchiesta sui lati oscuri del futuro ipertecnologico, offrendo al lettore una panoramica complessiva sui pericoli nascosti dietro al grande cambiamento, quel grande reset che governi e multinazionali indicano come indispensabile per finire nel migliore dei mondi possibili.

“(…) tirando le somme ci troviamo davanti ad una vera e propria azione che non ho difficoltà a definire totalitaria e totalizzante se è poi vero che scienziati e medici aderenti all’appello internazionale lanciato all’ONU e all’OMS parlano apertamente di una violazione del codice di Norimberga, lì dove si prefigura una sperimentazione vera e propria sulla popolazione che ovviamente oltre a non essere informata non ha di conseguenza espresso il proprio consenso a subire l’irradiazione sperimentale (….)” 

Maurizio Martucci nasce a Roma nel 1973. Bilaureato (Lettere e Scienze e tecnologie della comunicazione), giornalista e scrittore, è giunto al suo decimo libro in 25 anni di attività pubblicistica. Promotore e portavoce nazionale dell’Alleanza Italiana Stop 5G, è più volte intervenuto alla Camera dei Deputati, al Senato, al Parlamento europeo oltre che in numerosi convegni, conferenze e manifestazioni pubbliche sia in Italia che all’estero. Sui rischi del 5G e i pericoli della deriva digitale, cura un blog su Il Fatto Quotidiano e una rubrica su La Casa del Sole Tv. Ideatore del sito di informazione naturale Oasi Sana, per Terra Nuova ha pubblicato ‘Manuele di autodifesa per elettrosensibili’ (2018).

Intervista di Alessandro Amori per Tribus. www.playmastermovie.com

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse. Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva, insieme siamo più forti!

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e sui servizi che offriamo. L'informazione libera è un diritto che tutti devono avere.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna alla home page