Ufo a Trieste e forze aerospaziali

Mentre guardavo l’ultimo lavoro dei nostri Alice e Alessandro – Trieste, l’occasione mancata – proprio negli ultimi minuti qualcosa nel cielo notturno sullo sfondo ha attirato la mia attenzione. Ho rivisto più e più volte quei 4 secondi che vanno dal minunto 42.24 al 42.28 e tutto mi sembra fuorché un illusione ottica, un disturbo televisivo o un qualcosa di razionalmente identificabile.

UAP a Trieste 2022.06

Naturalmente una spiegazione si trova sempre a certi fenomeni, e a ben guardare potrebbe anche essere un gabbiano che poi sparisce nel cono d’ombra del palazzo illuminato dal basso… tuttavia ciò mi ha fatto venire in mente un altro evento molto simile dove si vede qualcosa di “curioso” sullo sfondo nel cielo notturno durante un servizio giornalistico spagnolo:

Ufo a Roma – maggio 2020

Ti chiedi se si tratti di “roba nostra”, tipo droni molto sofisticati, oppure no. Dai sottotitoli si può capire che l’argomento riguarda la polemica degli “assembramenti” ai navigli di Milano e pertanto il servizio è attendibile, quanto meno per quanto riguarda la temporalità.

Ho ragionato con altri amici sul fatto che i video possono manipolarsi tranquillamente con la CGI, così come il commento in sottofondo potrebbe essere recitato apposta. Tuttavia nel complesso in base a queste mere considerazioni qualitative il video sembra essere genuino, anche perché a quanto pare “scotta” ed è stato rimosso più volte da Youtube.

UFO Telecinco 5/8/20 https://youtu.be/a9a2HnRszK8

Ufo a Roma – maggio 2020 https://youtu.be/i51sgSA5JuM

Ma questo è un periodo strano e certi video vanno salvati e così è stato fatto, visto che ormai conosciamo i nostri polli, e vediamo se anche stavolta gli algoritmi del “tubo” lo scoveranno di nuovo. Non si sa se la rimozione è avvenuta per una questione di diritti o meno perché, purtroppo, sul sito web della TV spagnola non sono riuscito a trovare il video del servizio.

Certo è che in questi ultimi due anni è innegabile che sull’argomento UFO ed extraterrestri sono stati, e continuano ad esserlo, confermati numerosi casi di avvistamento di UAP1 ai massimi livelli dell’intelligence americana e non solo.

Da una di queste chiacchierate tra amici ne nacque un articolo – UFO e pandemia. Distrarre ed impaurire per non renderci partecipi? – dove in sostanza si suggeriva che il caos generato, a tutti i livelli, durante questi folli mesi di psicopandemia (poiché scrivo anche di ufo e alieni sono pazzo e pertanto non mi si può accusare di nulla più, nda), potrebbe essere un buon diversivo per distogliere l’attenzione da qualcos’altro…

Ed è così che navigando tra vari siti istituzionali e di varie organizzazioni sovrannazionali, mi imbatto in questo curiosissimo video dell’UNICEF Cileno di 5 anni fa:

Un video davvero progressista! Tuttavia “va notato che l’UNICEF ha un accordo con una delle organizzazioni di proprietà del Vaticano. Questa organizzazione si chiama “Scholas Occurrentes Initiative” ed è fondata dallo stesso Papa Francesco. L’obiettivo di questa organizzazione è cambiare radicalmente il modo in cui i bambini di tutto il mondo vengono educati.” [fonte]

Vedendo questo video verrebbe da chiederesi; educati per accettare un possibile contatto con una razza aliena? Sempre meglio che educati a portare una mascherina a vita, ma la cosa è chiaramente un’ipotesi tanto interessante quanto affascinante se non altro perché oramai dovrebbe essere chiaro a tutti che, alla luce degli studi più recenti, le condizioni favorevoli nello spazio “che sostengono la vita sono, più che probabili, praticamente inevitabili.” [fonte]

Una vita extraterrestre che tuttavia potrebbe essere molto più vicina di quanto immaginiamo. Infatti mi colpì molto la storia di Gary McKinnon che vi propongo in questo video:

L’ultima intervista di Gary McKinnon

Ed è per questo che mi hanno particolarmente incuriosito le notizie in merito alle creazioni di “forze aerospaziali” di diversi paesi:

E anche se la quasi scontata spiegazione ufficiale è che queste forze si occuperanno di satelliti, radar e similari, viene comunque da chiedersi se il progetto Solar Warden sia solo un’invenzione oppure no.

Se consideriamo che già nel 1993 «l’ex CEO di Lockheed Martin Skunk Works, Ben Rich, tenne una conferenza al James West Alumni Center dell’UCLA a Los Angeles e parlò dei progressi registrati nell’ingegneria spaziale nei quattro decenni precedenti (dagli anni 50′ ai 90′, nda)
L’ultima immagine nella sua presentazione era quella di un disco nero che “sfrecciava nello spazio” e Ben concluse con le parole:

Ora abbiamo la tecnologia per portare ET a casa.

L’intervista a Jan Karzan che riportavva le parole di Ben Rich è difficile da trovare ed il video sottotitolato in italiano “non è più disponibile”, ne ho trovato un altro non tradotto:

1993: Jan Harzan, direttore esecutivo del MUFON – Ben Rich ESP technology

La Skunk Works di Lockheed opera da oltre 70 anni e ha il merito di aver progettato e costruito velivoli ad alta tecnologia come il bombardiere U-2, l’SR-71 Blackbird, l’F-22 Raptor e l’F-117 Nighthawk. Le voci dicono che hanno in produzione numerose macchine volanti futuristiche.

Sono trascorsi più di 20 anni da quando l’ex CEO di Skunk Works ha affermato di aver già raggiunto ciò che possiamo solo supporre essere più veloce dei viaggi leggeri. Se stesse dicendo la verità, quanto sarebbe avanzata la loro tecnologia adesso?»[fonte]

Quindi non è un’ipotesi così campata in aria quando si pensa agli ufo come possibile tecnologia umana, come il Tr-3B. Ricordiamo infatti che l’SR-71 Blackbird è rimasto segreto per parecchi anni prima di essere sdoganato, ma le sue radici progettuali affondano negli anni 50′.

Quindi quando ti succede di vedere queste scene in TV, come è accaduto l’8 maggio 2020 [fonte] durante la diretta video della TV spagnola di telecinco e durante il video dei nostri Alessandro e Alice, non puoi restare indifferente e qualche dubbietto ti deve venire.

Ufo e alieni, è innegabile, sono un argomento che interessa sempre; chi di noi non s’è mai posto la fatidica domanda “siamo soli nell’universo?”.
Il Dr. Steven Greer è fermamente convinto che siamo decisamente in compagnia, e da anni è impegno in un importante progetto di divulgazione (vedi il documentario “Non identificato” del Disclosure Project del 2017, ndr) delle informazioni riguardanti ufo e alieni ottenendo il supporto di numerosi medici, scienziati e personale militare in pensione.

Ha un’interessante, quanto azzardata, teoria che propala da molto prima che venissero ufficializzate le forze spaziali e si venisse a conoscenza del progetto Solar warden, ovvero quella del “progetto blu beam” in cui si prevede una finta invasione di alieni cattivi e relativo intervento di alieni buoni, che si rivolgerenno alla mediazione del Papa o del presidente USA per stabilire un’alleanza di pace sotto un unica religione ed un unico governo mondiale.

Una tesi a dir poco fantascientifica corroborata, si fa per dire, da quelle che sarebbero le ultime dichiarazioni del Dr. Wernher Von Braun, rivelate, durante un’intervista al Dr. Greer, dalla Dr. Carol Rosin, portavoce di Von Braun:

L’ultima carta che aveva in serbo era quella dei nemici extraterrestri. L’intensità con cui me lo disse mi fece capire che egli era a conoscenza di qualcosa che aveva paura di rivelare..

Dr. Carol Rosin

Bè… che dire, le false flag sono un’invenzione del mossad e funzionano ancora oggi con il supporto dei media main stream. Ma ricordiamoci che a prescindere dalla fondatezza o meno di certe “ipotesi” NOI siamo esseri spirituali fatti a “immagine somiglianza di Dio” e attiriamo ciò che siamo e pensiamo, e se tanto mi da tanto…

Extraterrestri ed evoluzione spirituale – “Bob Dean e Clifford Stone” Project Camelot 2012 Sub ITA

“Gli alieni ci servivano per comprendere qualcosa che non eravamo in grado di vedere.” ovvero che “Noi siamo i creatori di tutto, anche della parte aliena (leggasi Divina, nda) di noi stessi

Corrado Malanga

note:
1 UAP – fenomeni aerei non identificati – Unidentified Aerial Phenomena

fonti:
– https://www.universo7p.it/gary-mckinnon-torna-ad-accusare-la-nasa-di-nascondere-le-prove-sugli-alieni/alieni-ultime-notizie/
– https://www.universo7p.it/gary-mckinnon-solar-warden-e-il-progetto-spaziale-segreto/misteri/
– https://formiche.net/2019/06/trump-tra-il-pentagono-e-gli-ufo-ma-lui-non-ci-crede/
– https://it.wikipedia.org/wiki/Astronautica_militare
https://www.databaseitalia.it/tr-3b-rivelato-laereo-spaziale-a-propulsione-anti-gravitazionale/
https://lastradaperlaverita.webnode.it/step-37-minaccia-aliena-show/
https://www.coscienza-universale.com/alieni/notizie-rivelazioni-scioccanti-riguardo-segreti-governi-1/

Letture consigliate:

Facebook
Twitter
Telegram
WhatsApp

Fare informazione è un lavoro a tempo pieno che richiede molte energie e risorse.
Insieme possiamo creare un maggiore impatto nella coscienza collettiva.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna alla home page

    ACCEDI A PLAYMASTERMOVIE