Vaccini, delitto perfetto?